AIRO 2012

Trafita will be present at nazional congress AIRO

More Info  AIRO

AIRO 2012

Trafita will be present at nazional congress AIRO

More Info  AIRO

Send to  TRAFITA with currier:



€ 



Renting & Leasing -

GrenkeLocazione

 

 


 

Autorized Only

Home Products Stratos dR e Statos 3D DXA
Stratos dR e Statos 3D DXA

3D-DXA è una tecnologia innovativa che prende le immagini BMD di routine e  le ricostruisce in un'immagine 3D del femore.

Il metodo era stato convalidato confrontando i risultati dell'immagine del ricostruito con le immagini scattate con uno scanner  CT.

La piattaforma software per il 3D-DXA è stata progettato per essere un intuitivo, flessibile e potente strumento.

Per la prima volta, gli esperti sulla salute delle ossa possono avere accesso alle informazioni sulla struttura ossea, in una modalità che  prima era impossibili, grazie alle immagini DXA:

vBMD (BMD volumica) trabecolare, corticale e globale (femore totale, collo del femore, intertrocanterica, gran trocantere)

BMC: trabecolare, corticale e globale

Collo femorale  Lunghezza dell'Asse in 3D

Tronco del Collo femorale in 3D

Mappatura dei colori spessore corticale Automatico medio spessore corticale

- Fascia del collo femorale (mediale, laterale, anteriore, posteriore)
- Fascia Subtrocantere (mediale, laterale, anteriore, posteriore)
- Trocantere  (mediale, laterale, anteriore, posteriore)

3D-DXA è sulla cresta dell'onda!
IL Primo 3D-DXA del mondo è stato recentemente installato nel Lancashire Teaching Hospitals NHS Foundation Trust nel Lancashire, in Inghilterra il DMS Stratos DR.
Sulla scia di questa prima installazione, la tecnologia 3D-DXA è stato recentemente riconosciuta dal consorzio europeo di ricerca che l'ha classificato come sesto in un progetto su 250 candidature per il finanziamento nel quadro Eurostars. Questo permetterà un ulteriore sviluppo tecnologico per altri siti di interesse, tra cui la colonna vertebrale.
Un grande grazie a tutto il team di sviluppo DMS ai nostri partner Galgo medici.                 Questo lavoro è stato ed è ancora sostenuto dalla Regione Languedoc Roussillon (Transfert-LR), BPI Francia (francese Public Investment Bank) e Eurobiomed.

Questa tecnologia rivoluzionaria prende le immagini di routine  2D DXA e le ricitruisce in una  immagine 3D del femore. Il metodo è stato validato confrontando i risultati delle immagini ricostruite con le immagini scattate con uno scanner CT.
3D-DXA è disponibile esclusivamente sulla gamma DMS, la Stratos e Stratos DR.
Per la prima volta, gli esperti sulla salute delle ossa possono avere accesso alle informazioni sulla struttura ossea, in una modalità che  prima era impossibili, grazie alle immagini DXA, tra cui BMD volumetrica in g/cm3 e spessore corticale, nonché altre informazioni sul volumetrico.

 

ESCLUSIVAMENTE COMPATIBILE CON STRATOS E STRATOS dR